LEGGE DI BILANCIO

Dai precari della scuola al bonus bebè: ecco le novità della manovra

Dall'ampliamento dell'Ape social ad altre 4 categorie di lavoratori gravosi al passo indietro sul bonus bebè che viene finanziato solo per il 2018, dalla stabilizzazione dei precari della scuola alla possibilità per gli osservatori Osce di essere presenti nei seggi alle prossime elezioni. Sono alcune delle misure approvate dalla commissione Bilancio alla Manovra, su cui il governo ha chiesto la fiducia. Ecco le principali novità

ELEZIONI
Stanziato 1 milione nel 2018 per una serie di misure connesse all'entrata in vigore del nuovo sistema elettorale. Solo per le prossime elezioni, viene ridotto ad un quarto il numero delle sottoscrizioni necessarie (minimo 1.500 e massimo 2.000 per ciascun collegio plurinominale) per la presentazione delle candidature sia per le elezioni della Camera sia del Senato. Sono quindi richieste, per le prossime elezioni politiche, minimo 375 sottoscrizioni per ciascun collegio plurinominale. Si ammette la presenza di osservatori internazionali OSCE presso gli uffici elettorali di sezione in occasione di consultazioni elettorali o referendarie.

APE SOCIAL
Vengono escluse altre 4 categorie di lavori gravosi, braccianti, siderurgici, marittimi e pescatori, già fuori dall'aumento dell'età pensionabile nel 2019 secondo l'intesa tra Esecutivo, Cisl e Uil. Aumenta lo "sconto" contributivo per le mamme lavoratrici da sei mesi a un anno per figlio, fino a un massimo di due anni. Inoltre, la possibilità di accedere all'anticipo pensionistico viene estesa anche ai parenti di secondo grado, purché conviventi, che si occupino di assistere il parente disabile.

BONUS BEBÉ SOLO NEL 2018
Confermato il bonus bebè pieno per bambini nati o adottati nel 2018, ma verrà erogato solo per il primo anno di età e non più per 36 mesi.

AUMENTA SOGLIA FIGLI A CARICO
Innalzata a 4mila euro la soglia di reddito entro la quale i figli lavoratori under 24 rimangono comunque fiscalmente a carico dei genitori.

MOLESTIE SUL LAVORO
La lavoratrice vittima di molestie che denuncia non potrà più essere sanzionata, demansionata, licenziata, trasferita o sottoposta a qualunque misura discriminatoria.

30 MILIONI PER MATERA
In arrivo trenta milioni in due anni per Matera capitale della Cultura 2019, 20 milioni nel 2018 e 10 nel 2019 per "migliorare l'accoglienza, l'accessibilità dei visitatori e turisti, la mobilità e il decoro urbano nonché per l'attuazione del programma culturale".

PENSIONI IL PRIMO DEL MESE
Le pensioni saranno sempre pagate il primo del mese o il giorno successivo se festivo o non bancabile.

SIGARETTE ELETTRONICHE ANCHE ONLINE
Le sigarette elettroniche tornano acquistabili online, ma non i liquidi.

WEBTAX
Passa al 3%, e non riguarderà l'e-commerce, la tassazione sulle transazioni digitali, si rafforza il concetto di stabile organizzazione e salta la possibilità per le imprese residenti di compensare quanto pagato attraverso il meccanismo del credito di imposta. Sono esenti le imprese che effettuano meno di 3mila transazioni.

TAX CREDIT CREATIVITÀ
Arrivano 500mila euro nel 2018 e un milione per ciascuno degli anni 2019 e 2020 per finanziare un credito di imposta del 30% dei costi sostenuti per attività di sviluppo, produzione e promozione di prodotti e servizi culturali e creativi.

CAMBIA CALENDARIO FISCALE
Per il 730 precompilato c'era una doppia scadenza che creava confusione nei Caf, il 23 luglio e il 7 luglio, rimane la seconda. Per il 770 il termine si sposta dal 31 luglio al 31 ottobre. La dichiarazione dei redditi - l'ex modello Unico - e dichiarazione Irap il termine si sposta dal 30 settembre al 31 ottobre. Lo spesometro viene fatto slittare al 30 settembre, dal 16 ottobre.

CALL CENTER
Torna l'obbligo anche per i call center interni alle aziende di iscriversi al Registro degli operatori della comunicazione e di dichiarare a inizio telefonata il luogo in cui si trova l'operatore.

STOP COTTON FIOC DI PLASTICA
Stop dal 2019 ai cotton-fioc non biodegradabili, dal 2020 vietato l'uso di microplastiche nei cosmetici.

LOTTA A FRODI FISCALI BENZINA
Maggiori controlli per evitare frodi sulla vendita e la distribuzione dei carburanti.

STUDI DI SETTORE
Slitta al 2019 l'addio, rinviando "gli indici sintetici di affidabilità fiscale a decorrere dal periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2018".

STRETTA SUI DATI PERSONALI SUL WEB
Chi conserva dati dovrà comunicare le finalità del loro utilizzo al Garante della privacy che avrà 15 giorni per chiedere eventuali chiarimenti.

STOP MAXI-CONGUAGLI
Arriva una frenata ai maxi-conguagli: le bollette dell'energia elettrica e del gas e dell'acqua saranno prescritte entro due anni.

SUPERBONUS CONDOMINI
Arriva la possibilità di sommare ecobonus e sismabonus per gli edifici in zona 1, con detrazioni fino all'85%.

MENO TAGLI REGIONI
Ridotti nel 2018 di 375 milioni i tagli alle Regioni già previsti da precedenti finanziarie. Via libera inoltre alla stabilizzazione di precari di Regioni e Comuni.

GRADUATORIE SCUOLA
Valide per un altro anno le graduatorie dell'ultimo concorso della scuola.

INSEGNANTI PRECARI
Arrivano 50 milioni nel 2018 e 150 dal 2019 per stabilizzare circa 18mila insegnanti precari.

GRAVIDANZA E MATERNITÀ
La gravidanza e la maternità diventano un legittimo impedimento a comparire nei processi per gli avvocati. Per le ricercatrici arriva la proroga del contratto a tempo determinato a fronte dell'astensione obbligatoria per maternità.

AUDIENCE PER DIRITTI TV CALCIO
Audience al posto dello share certificato tra i criteri di ripartizione dei diritti tv.

CANONE RAI
Canone a 90 euro anche nel 2018.

SERVIZIO POSTALE
Dal 2020 Poste dovrà svolgere il servizio postale universale anche per i pacchi fino a 5 chili di peso.

FARMACIE DI SERVIZIO
Al via in n nove regioni la sperimentazione di nuovi servizi erogati dalla farmacie, dall'assistenza domiciliare, alla consegna dei farmaci a domicilio.

CONCORSO AGENZIE FISCALI
Arrivano i concorsi posizioni dirigenziali alle agenzie fiscali. Con i risparmi del taglio dei dirigenti si potranno assegnare ai funzionari interni con almeno cinque anni di esperienza posizioni di elevata responsabilità.

STRADE
120 milioni nel 2018 per la manutenzione di strade di competenza di province e città metropolitane.

AUTOSTRADE
Scende al 60% l'obbligo per le concessioni autostradali di affidare contratti di lavori, servizi e forniture relativi alle concessioni di importo pari o superiore a 150mila euro con procedura ad evidenza pubblica.

EQUO COMPENSO
Arrivano criteri più stringenti per l'equo compenso dei professionisti.

BONUS UNIVERSITARI
Bonus una tantum per professori e ricercatori universitari di ruolo a parziale compensazione del blocco degli scatti del quinquennio 2011-2015.

FUORISEDE
Arriva la detrazione al 22% per le spese sostenute dagli studenti fuori sede.

STOP STIPENDIO IN CONTANTI
Lo stipendio dovrà essere pagato tramite strumenti tracciabili.

VENEZIA
Stanziati 25 milioni di euro per il 2018 e 40 all'anno dal 2019 al 2024 per la tutela della laguna di Venezia.

ILVA
Prorogata nel 2018 l'integrazione della Cigs per i dipendenti Ilva.

FONDI PER TERREMOTO
Gli 80 milioni risparmiati dalla Camera saranno destinati al fondo per la ricostruzione delle aree terremotate.

VITTIME BANCHE
Passa a 100, dai 50 milioni previsti inizialmente, il fondo per le vittime delle frodi bancarie.

LAMPIONI
Incentivi agli enti locali per l'installazione di lampioni a risparmio energetico.

COMMERCIO
Rinvio dell'applicazione della direttiva Bolkestein di un anno per ambulanti e balneari.

UBER
Slitta di quasi un anno la riforma del servizio taxi e Ncc .

PICCOLI COMUNI
Fondo incentivato da 100 a 160 milioni.

RICICLO PLASTICA
Credito d'imposta al 36% per le imprese che acquistano prodotti realizzati con plastiche miste derivanti dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica o dalla selezione di rifiuti urbani residui.

TAX CREDIT PER LE TERME
Esteso anche alle strutture termali il credito di imposta del 30% fino a 200mila euro destinato alla ristrutturazione di strutture alberghiere.

ABUSIVISMO
Istituito un fondo presso il Mit da 10 milioni in due anni destinato ai comuni per finanziare interventi di demolizione di opere abusive. Arriva la banca dati nazionale sull'abusivismo edilizio.

ASSUNZIONI COOP
Si riconosce per il 2018 un incentivo alle cooperative sociali per le assunzioni a tempo indeterminato, di persone a cui sia stata riconosciuta protezione internazionale dal 1° gennaio 2016. Incentivi anche per le assunzioni di donne vittime di violenza di genere.

INNOVAZIONE PA
Arriva il Fondo per l'innovazione sociale, con una dotazione di 5 milioni di euro per il 2018 e di 10 per il 2019 e 2020, finalizzato all'effettuazione di studi di fattibilità e sviluppo di capacità delle pubbliche amministrazione.

ITALIANI ALL'ESTERO
Sono previsti fondi a favore delle comunità italiane nel mondo e per rafforzare gli interessi italiani all'estero.

RECUPERO RELITTO MIGRANTI
600 mila euro per il 2018 per le operazioni di trasporto, messa in sicurezza e installazione presso l'Università di Milano del relitto del peschereccio che è naufragato il 18 aprile 2015 nel Canale di Sicilia causando la morte di centinaia di migranti.

FONDO BAMBINI MALATI ONCOLOGICI
Arriva Fondo di assistenza ai bambini affetti da malattia oncologica per il triennio 2018-2020 con una dotazione annua, come limite di spesa, pari a 1 milione di euro per il 2018 e 2019, e di 5 milioni per il 2020.

VOUCHER STEWARD STADI
Le società sportive potranno pagare con i voucher gli steward che prestano servizio d'ordine degli stadi.

CONCORSO NOTAI
Aumenta da 3 a 5 le possibilità di tentare il concorso da notaio.

SMALTIMENTO SLOT
Arriva una specifica procedura obbligatoria per lo smaltimento e la distruzione degli apparecchi di gioco (newslot) dismessi dal mercato per evitare possibili utilizzi illeciti. Arriva anche il registro dei distributori ed esercenti di gioco.

SLITTA E-FATTURA PER TAX FREE
Rimandata dal 1 gennaio 2018 al 1 settembre 2018 l'emissione elettronica delle fatture per gli acquisti di beni del valore complessivo, al lordo dell'IVA, superiore a 155 euro destinati all'uso personale o familiare, da trasportarsi nei bagagli personali fuori del territorio doganale dell'Ue.

COMMERCIO EQUO E SOLIDALE
Istituito al Mise un Fondo per il commercio equo e solidale, con una dotazione di 1 milione di euro annui dall'anno 2018.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.