cerca

Bagnai: se continua così per salvarsi è necessario uscire dall’euro

«In Europa il Governo italiano ha già fallito. Lo stress test ne è la prova. Dieci banche italiane silurate. Se continua così, l’uscita dell’Italia dall’euro sarà un atto necessario per salvarci dal...

Bagnai: se continua così per salvarsi è necessario uscire dall’euro

1302N__WEB

«In Europa il Governo italiano ha già fallito. Lo stress test ne è la prova. Dieci banche italiane silurate. Se continua così, l’uscita dell’Italia dall’euro sarà un atto necessario per salvarci dal disastro». Alla vigilia del Convegno internazionale «Euro, mercati, democrazia», l’economista Alberto Bagnai commenta così lo stato di crisi del nostro Paese. E sarà proprio l’analisi della crisi Ue e le condizioni del nostro Paese i temi centrali del Convegno organizzato dall’associazione culturale A/simmetrie col Dipartimento di Economia dell’Università «Gabriele D’Annunzio», oggi e domani a Montesilvano (Pe). Cinque politici di rilievo nazionale e dodici economisti provenienti da cinque paesi si interrogheranno sugli scenari che attendono il nostro Paese. Nella sessione «Ritorno al futuro» verranno presentati i risultati della ricerca di A/simmetrie sulle conseguenze per l’economia italiana della dissoluzione dell’Eurozona. I risultati verranno discussi da Andrea Boltho (Magdalen College, Oxford) e Francesco Lippi (Università di Sassari e EIEF). Seguirà una tavola rotonda moderata da Andrea Pancani con Bertinotti, Gianni Cuperlo, Andrea Colletti,Giorgia Meloni, Matteo Salvini. Nella sessione “Irreversibile?” Brigitte Granville descrive l’esperienza nel team condotto da Jeffrey Sachs che smantellò l’area del rublo. Concludono Bagnai e Michele Boldrin moderati da Mario Giordano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Insulti e parolacce ai concorrenti, bufera su Flavio Insinna

Strage Manchester, il momento dell'esplosione. I video amatoriali
Manchester, strage al concerto di Ariana Grande
Bayern in festa, Ancelotti intona "I migliori anni della nostra vita"

Opinioni