cerca

Istat: senza lavoro un giovane su tre

Istat: senza lavoro un giovane su tre

Lavoro, un ragazzo davanti a un centro per l'impiego

E' allarme dicoccupazione per i giovani in Italia. A novembre, in base ai dati provvisori diffusi dall'Istat, il tasso di disoccupazione giovanile è salito al 30,1%: si tratta del dato più alto dal gennaio del 2004, anno in cui sono iniziate le serie storiche mensili. In sostanza, un giovane su tre di coloro che partecipano al mercato del lavoro, di età compresa tra i 15 e i 24 anni, è disoccupato. Secondo l'Istituto di statistica la crisi economica si è abbattuta con forza sul mercato del lavoro. Sono 670mila gli occupati in meno in Italia dall'aprile del 2008, inizio della crisi, e novembre 2011. Ad aprile del 2008 gli occupati erano 23.573.000, mentre a novembre 2011 erano 22.906.000.
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari