cerca

Wind, utili a +94% nel 2008

Wind, utili a +94% nel 2008

L'Ad Luigi Gubitosi

Grazie alla forte generazione di cassa, il 22 ottobre 2008, Wind ha potuto rimborsare in anticipo le quote di debito in scadenza a fine 2009 e fine 2010 per un importo totale di 412 milioni di euro, portando la scadenza della prossima quota di debito al 2011. Per quel che riguarda il solo quarto trimestre del 2008, i ricavi sono saliti dell'1,9% a 1,44 miliardi, con Ebitda in aumento del 12,5% a 503 milioni. Crescono anche i clienti. Nel 2008 Wind ha portato la propria base clienti di telefonia mobile a quota 16,9 mln, in aumento dell'8% rispetto a fine 2007. Il traffico voce è aumentato di circa il 10%, raggiungendo i 32,2 mld di minuti, mentre gli sms scambiati nel corso dell'anno, pari a 15,6 mld, sono raddoppiati rispetto al 2007. La strategia commerciale di Wind continua ad essere focalizzata sul valore offerto ai propri clienti, in particolare attraverso lo sviluppo di offerte dedicate alla navigazione in Internet in mobilità attraverso la tecnologia HSDPA, ora disponibile nei 103 capoluoghi di provincia italiani, con velocità fino a 7,2 Mbps. Per quanto riguarda la telefonia fissa, la clientela ha raggiunto quota 1,77 mln (+23,8% rispetto a fine 2007). In particolare, Infostrada ha registrato una crescente attenzione verso le offerte dual-play, sottoscritte da 1,03 mln di clienti (+40,2%); un risultato che ha permesso un ulteriore aumento della presenza nei servizi internet a banda larga, che hanno visto la base clienti crescere del 32,6%, fino a 1,36 mln di clienti, il 90% dei quali ha sottoscritto un contratto flat. Le nuove attivazioni di clienti broadband nel 2008 sono state 333.000, di cui 100.000 solo nel quarto trimestre dell'anno. Nel 2008, infine, gli investimenti effettuati da Wind sono stati pari a 796 mln (+6,3%), impiegati principalmente per l'allargamento della copertura Hsdpa, e l'ottimizzazione della copertura Gsm/Gprs e Umts.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni