cerca

La palazzina Corelli di Ricucci ad Api Real Estate per 36 mln


La vendita dell'immobile che apparteneva alla Tundra Srl, società del gruppo Magiste Real Estate di Ricucci, era legata a un'asta fallimentare il cui prezzo iniziale, 53 milioni di euro, era stato giudicato troppo alto da eventuali acquirenti. Così dopo una serie di sedure andate deserte il gruppo petrolifero è riuscito ad aggiudicarsi la villa per una somma vicino ai 36 milioni di euro.
La villa è costituita da 2.281 metri quadrati di superfici residenziali, 248 metri di patio, quattromila di parco privato, 600 di «parcheggi interrati e pertinenze coperte» per un totale - compresi i locali tecnici - di 7.739 metri quadrati reali e di 3.752 metri quadrati commerciali.
Il ricavato della vendita va a sanare in parte il contenzioso tra l'immobiliarista Ricucci e l'agenzia delle Entrate
Fil.Cal.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni