cerca

Draghi: "governo sfrutti crisi per fare riforme"

Draghi: "governo sfrutti crisi per fare riforme"

Draghi

"I governi - ha detto - sono chiamati a una pronta, forte azione per sostenere l'economia. I margini per una politica anticiclica di bilancio vanno creati intervenendo con decisione sui meccanismi di fondo della spesa, assicurando in modo credibile la sostenibilita' delle finanze pubbliche nel lungo e nel lunghissimo termine". Per il momento, ha sottolineato Draghi, la politica di bilancio attuata finora "con finalita' anticicliche" vale circa mezzo punti percentuale di Pil.

In merito agli ammortizzatori sociali «resta l'esigenza di una riforma organica, che copra l'insieme dei lavoratori tutelandoli dal rischio di disoccupazione, favorendone il rientro nell'attività produttiva». Poco prima il numero uno della Banca d'Italia ha sottolineato che «opportunamente il Governo ha esteso temporaneamente a gran parte delle tipologie di lavoratori atipici la possibilità di accedere agli ammortizzatori sociali» ricordando come «il finanziamento di questi interventi è stato di recente ampliato grazie all'intesa fra Stato e Ragioni».
 

"Le banche non esitino a utilizzare i Tremonti bond". Ha dichiarato ancora Draghi, che nel suo intervento al Forex facendo riferimento agli strumenti messi a punto dal governo italiano per i quali proprio ieri è arrivato il via libera dalla Commissione Europea. "Anche in proficuo dialogo con il sistema bancario, gli strumenti offerti dallo Stato sono stati affinati, nei margini concessi dalle regole comunitarie, al fine di offrire una gamma di strumenti adattabile alle esigenze di ciascuna banca o gruppo", ha osservato inoltre Draghi.


"Se i fondi messi a disposizione dello Stato sono di dimensione adeguata, se le condizioni che accompagnano gli interventi sono ragionevoli e concrete, tese a ottenere l'obiettivo, senza ingerenze amministrative nelle scelte imprenditoriali, non si esiti a utilizzarli", ha affermato il governatore. Draghi ha anche ribadito che l'approccio al rafforzamento patrimoniale delle banche deve essere pragmatico: "le banche devono adottare tutte le misure necessarie e cogliere tutte le occasioni opportune". Alcuni gruppi, ha poi rilevato, hanno già iniziato ad agire con la dismissione di attività non essenziali, con la destinazione degli utili al rafforzamento del capitale, con il ricorso al mercato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500