cerca

Cai cambia il nome È rinata Alitalia

Mantenuti anche il vecchio logo e la livrea. Insomma non cambia nulla tranne la compagine sociale e, la fine, si spera del collasso economico da cui era affetta la compagnia di bandiera. Un altro tassello si aggiunge alla chiusura del dossier. Manca solo il partner estero. Ma anche per questo è questione di poco. «Siamo vicini» ha spiegato Gaetano Miccichè, responsabile corporate di Intesa Sanpaolo, ha risposto a chi gli chiedeva se l'individuazione del partner estero per Alitalia fosse ormai giunta alla stretta finale. C'è stato il tempo anche per ricordare il passato. «Alitalia è morta di grandeur, non per il mio taglio dei voli. Perché si è voluta mantenere in piedi una struttura troppo ampia rispetto alle sue possibilità di produrre reddito. Si è detto che a Colaninno ho dato la polpa, ma anche lui avrà il problema di riempire gli aerei...» ha detto in un'intervista a l'Espresso, il commissario straordinario di Alitalia, Augusto Fantozzi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello