cerca

Alitalia, dall'Antitrust un sì condizionato a Cai

E che secondo quanto risulta a Il Tempo dovrebbe dare un sostanziale ok al modo in cui sono stati valutati gli asset ceduti. Intanto, è stato un ottobre nero per Alitalia sul fronte passeggeri, con un tonfo del 33,8%; nei primi dieci mesi del 2008 il calo è stato del 20,7% secondo l'associazione delle compagnie aeree europee (Aea). Nel dare disco verde, l'Autorità presieduta da Antonio Catricalà ha stabilito che Cai dovrà garantire ampia scelta tariffaria e che almeno il 10% dei biglietti dovrà essere offerto alla tariffa economy più conveniente tra quelle di Alitalia e Airone sulla stessa rotta nella precedente stagione. Cai dovrà inoltre pagare un indennizzo, proporzionale al prezzo del biglietto pagato, in caso di voli cancellati o di ritardo prolungato, oltre ad applicare su tutte le rotte il proprio programma di fidelizzazione. Entro il 3 dicembre 2011 verrà fissato il successivo termine per la cessazione del monopolio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello