cerca

Il Cipe slitta ancora. Il governo vuole agire con l'Ue

La manovra dell'esecutivo intanto va prendendo forma. Da indiscrezioni sembrerebbe infatti che, oltre al bonus per le famiglie numerose sul fronte tariffe il Governo punterebbe a bloccare gli aumenti dei pedaggi autostradali che sono già decisi per gennaio una misura contestata dai concessionari rappresentati dall'Aiscat, che ieri in una nota ha espresso il suo stupore per l'eventuale stop, Sarebbe inoltre allo studio un mini-sconto sulle accise della benzina (si tratterebbe di pochi centesimi) e un «bonus-natalizio», già avviato, su bollette dela luce e del gas. Si continuerebbe inoltre a valutare l'opportunità di intervenire sulla rottamazione auto legandola agli ecoincentivi e di rimpolpare la dotazione della Cigs fino a 800 milioni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie