cerca

L'Ue al summit G20 negli Usa con una posizione unica

Questa è la lettura di Silvio Berlusconi della crisi finanziaria in atto. Il bilancio è stato tracciato dal presidente del Consiglio al termine del vertice straordinario dell'Unione europea che il presidente di turno della Ue, Nicolas Sarkozy, ha fortemente voluto per registrare le posizioni europee in vista del G20 che si svolgerà a Washington il prossimo 15 novembre. E sembra proprio, a sentire il giudizio del premier, che la riunione di ieri a Bruxelles sia veramente servita: «partiamo con un mandato unanime per portare la posizione comune dei 27 al G20 del 15 novembre», ha assicurato Berlusconi, giudicando buono il documento «in cinque punti concreti» di fatto formalizzato ieri dai leader europei.
Berlusconi continua, però, a ritenere che buona parte del problema venga dalle bolle speculative che stressano quotidianamente i mercati, i quali sono oggi, a suo avviso, «fuori dalla realtà».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni