cerca

L'Europa in ribasso sulla scia di Tokio

L'Europa in ribasso sulla scia di Tokio

Tokio

Apertura in ribasso per Piazza Affari, in linea con le altre Borse europee dopo il tonfo di Tokyo.
Il Mibtel ai primi scambi perde lo 0,65%, l'S&P/Mib lo 0,60%.
Tra le blue chip in evidenza Alleanza (+2,4%), già ieri in spolvero in scia alla diffusione dei conti, Lottomatica (+2,1%) e Intesa Sanpaolo (+2% a 2,848%) che prosegue il recupero dopo le recenti perdite. Vendite sui media, con Mondadori che cede il 3,8% e Mediaset l'1,8%, su prese di beneficio dopo i forti guadagni della vigilia.

 Giù anche Tenaris (-3,3%) e Telecom (-2,5%). Eni viaggia in calo di un punto percentuale circa: questa mattina il gruppo ha comunicato i dati del terzo trimestre, chiuso con un utile netto di 2,94 miliardi (+37%).
Debole Generali (-0,8%) all'indomani della trimestrale.
 

Ad eccezioni di Londra, hanno aperto in rosso le principali borse europee nonostante la chiusura positiva di Wall Street. A pesare sui listini il tonfo di Tokyo (Nikkei -5,01%), su prese di beneficio dopo tre rialzi consecutivi e con il mercato deluso per il modesto taglio dei tassi di interesse (di 20 bps) da parte della Banca centrale giapponese che ha anche ridotto fortemente la sua previsione di crescita del Paese.


A Milano il Mibtel ha aperto in calo dello 0,49%, a Parigi il Cac40 dello 0,25%, a Francoforte il Dax dello 0,44%, a Zurigo lo Smi dello 0,26% mentre a Londra il Ftse100 ha aperto in rialzo dello 0,49%.
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello