cerca

La Procura di Roma a seguito della dichiarazione di ...


Al momento non rientrano nell'ambito degli accertamenti previsti dagli inquirenti, la gestione presente e il futuro della compagnia, in relazione al suo commissariamento, alle recenti modifiche alla legge marzano sul salvataggio delle grandi imprese, e delle trattative per l'acquisizione degli asset della compagnia da parte della Cai, Compagnia aerea italiana.
La procura non esclude di avvalersi di due consulenze: una di tipo contabile-finanziario, e un'altra di tipo tecnico, da parte di un esperto di economia dei trasporti e più nello specifico del settore aeronautico. L'obiettivo: passare al vaglio le operazioni e le scelte aziendali della compagnia a ritroso dalla dichiarazione di insolvenza fino ad un arco di tempo precedente di circa dieci anni.
Già nei prossimi giorni il nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza potrebbe essere incaricato di acquisire i primi documenti utili alle indagini. Il fascicolo, per ora privo di indicazione di ipotesi di reato o indagati, contiene per ora solo la dichiarazione di insolvenza della compagnia. Non è escluso che gli inquirenti possano sentire come testimoni il commissario di Alitalia, Augusto Fantozzi, e l'advisor dell'operazione Fenice, Corrado Passera. Il reato che si configura per i vecchi vertici sarebbe quello di bancarotta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello