cerca

Rincari, istruttoria su Tim e Vodafone


La vicenda dei rincari ha avuto inizio quando, nel corso dei mesi estivi, i due colossi della comunicazione mobile hanno avvisato, via sms, i propri clienti, circa 9 milioni in totale, di alcuni ritocchi all'insù dei vecchi piani.
Altroconsumo, associazione indipendente di consumatori, ha calcolato infatti rincari significativi per le tasche degli italiani prevedendo addirittura da 49 a 83 euro in un anno con picchi d'aumento sulle singole telefonate di oltre il 100%.
Sull'ipotesi di un possibile cartello o di possibili accordi tra Tim e Vodafone tesi a mistificare il mercato indaghi l'Antitrust hanno infine chiesto le associazioni dei consumatori.
L'Aduc parafrasando il contenuto dell'istruttoria dell'Autority, ha poi ritenuto che sussistano i presupposti per l'eventuale sospensione provvisoria della pratica di comunicazione via sms delle variazioni contrattuali.
Soddisfatta della netta presa di posizione anche Federconsumatori. Il presidente Rosario Trefiletti: «La notizia delle indagini da parte di Agcom ci ha dato ragione e ora diamo per scontato che, in termini di ragionevolezza, debba arrivare il blocco delle tariffe. Siamo in attesa che si concretizzi un incontro tra le associazioni di consumatori e i due colossi della telefonia perchè non vogliamo abbassare ancora la guardia».
La prima battaglia l'hanno vinta ma ora vogliono sollecitare gli utenti a prestare attenzione a tutte le offerte dei propri piani telefonici riguardo soprattutto alla presenza o meno del famigerato scatto alla risposta. «Noi siamo un popolo di santi e navigatori - continua Trefiletti - e quindi, essendo sempre in viaggio, spesso si interrompono le conversazioni. Così, di scatto in scatto, il costo di una semplice telefonata arriva alle stelle».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni