cerca

iPhone, i difetti rischiano di far collassare le vendite

Se infatti le parole di Jobs ribadivano che il sistema di controllo sarebbe stato utilizzato solamente se si fossero rilevati abusi verso gli utenti, le vendite rischiano di calare a picco e le prime avvisaglie arrivano proprio dal tecnologico giappone. Forse proprio perché è meno evoluto rispetto ad altri cellulari attualmente disponibili per mancanza degli MMS, fotocamera non eccelsa e gestione SMS non certo apprezzata le previsioni di vendita nel paese del Sol Levante potrebbero calare da un milione ipotizzato ad appena 100.000 unità. Nonostante ciò Jobs ha annunciato che venerdì 22 agosto lancerà l'iPhone in altrettanti 22 paesi, uno dei quali sarà l'India.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello