cerca

L'Autorità per l'energia ha inflitto sanzioni per un totale ...

per aver applicato uno specifico coefficiente di misurazione, denominato M, «con valori superiori a quelli fissati dall'Autorità e quindi con i costi, per i clienti finali, maggiori di quelli dovuti». L'Autorità guidata da Alessandro Ortis ha inoltre avviato 4 istruttorie formali nei confronti di Dalmine Energie, Eni, Metamer, Toscana Energia Clienti, che rischiano anche loro sanzioni. Tornando alle cinque società la multa rappresenta l'esito di una complessa serie di istruttorie avviate nei mesi scorsi per verificare la corretta applicazione del coefficiente «M», che si applica ai piccoli consumatori (famiglie comprese) e serve per determinare il prezzo della bolletta in base ai quantitativi di energia effettivamente consumati, tenendo conto di volumi, pressione e temperatura. Alle aziende è stata applicata la sanzione minima, perché l'avvio delle istruttorie le ha indotte ad attivarsi, nel corso del procedimento, per rimuovere cause e conseguenze della violazione commessa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie