cerca

Fiumicino fa bene ad Alitalia A giugno e luglio più passeggeri

Lo rende noto la compagnia. Da questi dati emerge come «la crescita dei posti offerti dalla compagnia a Fiumicino - informa una nota di Alitalia - si sia riflessa in una crescita proporzionale del proprio traffico sullo scalo. Particolarmente rilevante, rispetto allo scorso anno, è stato l'incremento dei passeggeri sui voli intercontinentali, rispettivamente del 146,5% a giugno e del 115,9% dal 1 al 28 luglio».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello