cerca

Licenziamento per chi fa il doppio lavoro

«Il sistema - ha spiegato Brunetta - deve essere messo sotto controllo. Chi fa il proprio dovere non ha nulla da temere ma i furbacchioni dovranno cambiare registro».
Brunetta ha chiesto nella realizzazione di questa iniziativa l'appoggio dei sindacati. «Soprattutto per dare un mano ai milioni di dipendenti pubblici perbene che sono la stragrande maggioranza».
Una volta individuati i doppiolavoristi non avranno scampo. Il ministro Brunetta lo ha spiegato senza troppi preamboli ai capi del personale di ministeri ed enti pubblici che ha incontrato ieri: «Saranno licenziati».
Fil.Cal.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello