cerca

Il mercato dell'energia in Italia deve essere «corretto» ...

A sottolinearlo è stato Salvatore Zecchini, presidente del Gestore del mercato elettrico, la società cui è affidata la gestione economica del mercato elettrico, che ha presentato ieri il Rapporto 2007. Zecchini ha spiegato come proprio dalle contrattazioni sulla Borsa elettrica può derivare una spinta alla riduzione dei prezzi dell'energia elettrica. Proprio su questo punto Zecchini ha ricordato che «a brevissimo si aprirà il mercato a termine dei derivati finanziari, e in parallelo si avvierà il mercato a termine con obbligo di consegna fisica dell'energia». Interventi che consentiranno agli operatori di avere un più ampio spettro di possibilità di negoziare energia e i consumatori potranno beneficiare di prezzi più contenuti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello