cerca

Lo Stato paga con lentezza, Pmi a rischio fallimento


«Lo Stato - ha detto De Poli - non paga in media da 200 giorni con picchi in alcune regioni di quasi due anni. Il problema è drammatico per le imprese delle tecnologie mediche che hanno nella sanità il loro unico mercato di sbocco; una media nazionale di 200 giorni - ha aggiunto - con punte regionali di 500 e anche di 700 giorni sono tempi insostenibili per qualunque impresa che voglia continuare a investire in ricerca e sviluppo, che nel nostro settore è impegno imprescindibile».
«Le leggi in vigore sui tempi di pagamento sono regolarmente disattese - ha concluso De Poli - e le varie operazioni di smobilizzo dei crediti che alcune Regioni hanno attuato sono soluzioni tampone, mentre invece occorrono azioni strutturali. Non possiamo più finanziare sprechi e inefficienze di un sistema avviato al declino».
L'incontro è stato promosso da Oipa - Osservatorio Imprese e Pubblica Amministrazione sui ritardi di pagamento delle PP.AA. ed è stato introdotto dall'onorevole Mariarosaria Rossi (Pdl).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni