cerca

Novari corteggia Apple e lancia sei canali gratis per la tv di La3

000ore di diretta all'anno con ben 20 format nuovi al via da settembre, è stato l'amministratore delegato di 3 Italia, Vincenzo Novari. «Siamo già il quarto operatore di tv mobile al mondo - afferma il manager - e riteniamo che la tv mobile sia uno dei grandi trend di sviluppo economico dei prossimi dieci anni: al 2011 si calcola che il mercato avrà un fatturato di 20 miliardi di euro e 500 milioni di telespettatori. A novembre 2007 i telespettatori in tutto il mondo sono 50 milioni». 3 Italia conta di chiudere il 2008 con oltre un milione di clienti in modalità dvb-h, quella cioè che consente di guardare la tv mobile grazie alle frequenze digitali. «Siamo molto interessati ad un accordo con la Apple per l'iPhone. Abbiamo inviato alla Apple la nostra disponibilità. Se non rispondono, significa che c'è qualche accordo che gli impedisce di trattare con noi. Se è così - conclude Novari - chiederemo all'Antitrust cosa ne pensa».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello