cerca

Torna il sereno sul mercato europeo dell'auto. Ad aprile, ...

È invece in controtendenza l'Italia, che scende del 2,9% a 201.844 unità ma questo non impedisce al Fiat Group Automobiles, guidato dall'ad Sergio Marchionne, di segnare un progresso del 7,9% in Europa occidentale (Ue a 15 più paesi Efta) a fronte di 110.064 vetture nuove, rispetto alle 101.977 unità registrate ad aprile del 2007. Il Lingotto rimane comunque al sesto posto nella classifica dei costruttori europei segnando in Europa occidentale una quota ad aprile dell'8,4%, sostanzialmente stabile rispetto all'8,5% di un anno fa. Stessa situazione anche nell'Unione europea a 27, dove la quota di mercato del gruppo Fiat si attesta all'8,1% rispetto all'8,2% di un anno fa. I mercati principali, tranne l'Italia, sono tutti in progresso, più accentuato in Germania (+20%) e Francia (+15%).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni