cerca

È il giorno dell'esame dei conti del primo trimestre per ...


Ma il board potrebbe anche valutare la cooptazione di un componente, a cui assegnare l'incarico di amministratore delegato. Il nome che è più circolato nelle ultime settimane è quello di Mario Resca il quale, se interpellato, valuterebbe la proposta tenendo presente che guidare Alitalia, spiega, «sarebbe una cosa seria, durissima, come una punizione ai lavori forzati, ma come per una chiamata al servizio militare direi "obbedisco" perché sarebbe rendere un servizio al Paese». Il cda di Alitalia, ridotto a quattro consiglieri dopo le dimissioni, il 2 aprile scorso, dell'ex presidente e a.d. Maurizio Prato, è ora presieduto da Aristide Police che è amministratore non esecutivo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie