cerca

Benetton punta sul Sud America

Sia il vicepresidente di Benetton, Alessandro, che l'amministratore delegato Gerolamo Caccia Dominioni hanno confermato l'intenzione del gruppo «di accelerare la fase dell'internazionalizzazione». E non a caso, visto che nel 2007 i tassi di crescita dei ricavi più elevati sono stati realizzati all'estero, in particolare nell'area asiatica e dell'ex Unione Sovietica, con picchi del 40% e del 58% in Russia e India. E proprio in India è stato siglato lo scorso settembre un accordo con il gruppo Tata per lo sviluppo del marchio Sisley.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie