cerca

Usa, nuovi timori sulle banche


Dopo un avvio molto incerto, gli indici hanno dimostrato una buona capacità di tenuta con il solo Dow Jones in territorio negativo - con perdite peraltro contenute - per via delle previsioni di ulteriori svalutazioni collegate al dissesto dei mutui subprime e di un ridimensionamento dei profitti delle società di Wall Street. Goldman Sachs ha fatto sapere di attendersi ben 460 miliardi di perdite per banche, case di brokeraggio e hedge fund, mentre JP Morgan ha puntato la lente su Merrill Lynch stimando per l'intero anno una flessione degli utili del 45% (a 2,75 dollari per azione dai cinque dollari stimati in precedenza).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello