cerca

Da oggi benzina meno cara di 2 centesimi al litro


Più nel dettaglio, il decreto - che ha avuto il via libera dalla Corte dei Conti - prevede un meccanismo compensativo che può essere utilizzato quando il prezzo medio del petrolio supera di 2 punti percentuali quello indicato nel documento di programmazione economica e finanziaria, espresso in euro. Il decreto, inoltre, azzera l'accisa sul gas naturale per autotrazione. Nell'attesa, però, i continui rincari del prezzo dell'oro nero hanno praticamente già rimangiato il risparmio potenziale di due settimane fa.
Intanto il prezzo del petrolio è in rallentamento dopo il recors di 110 dollari al barile è ritornato vicino ai 105 dollari al barile. Un ribasso legato alle prese di beneficio degli investitori.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello