cerca

FLASH


TLC
3 Italia investe 300 milioni
in banda larga
3 Italia, del Gruppo Hutchison Whampoa, lancia un piano di investimenti triennale da 300 milioni di euro per ridurre il digital divide nel Mezzogiorno e nelle aree che non dispongono dell'Adsl (4 milioni di persone su circa il 40% del territorio italiano) o dispongono solo di connessioni in banda stretta (circa 20 milioni di italiani). Lo annuncia la stessa società la cui banda larga mobile raggiunge «già oggi 600 comuni italiani, per un totale di 1,5 milioni residenti, in cui l'Adsl non è disponibile».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello