cerca

Euro sempre più su Ma Trichet non taglia i tassi d'interesse

Anzi, dopo le dichiarazioni di ieri del presidente, Jean-Claude Trichet, che ha detto di «non voler in alcun modo sottoscrivere le attese di mercato» di un prossimo taglio dei tassi e la concomitante, netta revisione al rialzo delle stime sull'inflazione per quest'anno e nel 2009, i tempi per una mossa della Bce si allungano ancora.
L'euro, subito dopo le parole di Trichet, ha toccato un nuovo massimo storico di 1,5373. La prima preoccupazione della Bce, ha detto Trichet, resta l'inflazione e questa si è confermata in febbraio al nuovo massimo da 14 anni del 3,2%. Di fronte a tali «forti pressioni sui prezzi nel breve periodo», la Bce ricorda a tutti di avere «un mandato chiaro» che è il mantenimento della stabilità dei prezzi nel medio termine, un obbligo questo che «molti osservatori sembrano dimenticarsi spesso». L'orientamento di politica monetaria scelto dalla Bce, ha detto trichet, è il migliore per raggiungere questo obiettivo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni