cerca

Marchionne vede nubi sul mercato dell'auto

Ieri le azioni del Lingotto hanno chiuso in calo del 6,51% a 13,06 euro dopo aver toccato il minimo dall'ottobre 2006 a quota 12,99. Le quotazioni del gruppo torinese hanno risentito del calo delle immatricolazioni, scese dell'8% annuo in febbraio, e della revisione al ribasso delle stime per il mercato europeo annunciata dai vertici di Peugeot. Anche il mercato delle due ruote segna il passo a febbraio, registrando un volume di 35.132 unità tra immatricolazioni e registrazioni, con un calo di circa 1.900 unità e in percentuale del 5,1%.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni