cerca

L'Italia inizia a produrre silicio

L'azienda punta alla produzione di 2500 tonnellate di silicio nel 2009 e 5000 nel 2010, un risultato che nel giro di pochi anni potrebbe abbattere notevolmente i costi dei pannelli fotovoltaici. Nonostante gli incentivi statali del Conto Energia, infatti, i prezzi delle celle sono ancora elevati a causa del silicio che è reperibile con difficoltà. Ma se la produzione della Silfab dovesse essere impiegata tutta nel fotovoltaico, si riuscirebbe a raggiungere a soddisfare il fabbisogno energetico nazionale. «Con la nostra produzione - spiega il presidente Franco Traverso - ci proponiamo di favorire in Italia la nascita della filiera completa del fotovoltaico».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda