cerca

S&P alza il rating a Wind


L'upgrade, prosegue S&P, «tiene anche conto delle prospettive commerciali»: è atteso il raggiungimento, o anche il superamento, del massimo della forchetta fra 1,750 e 1,780 milioni prevista a inizio 2007 per l'Ebitda. L'outlook stabile riflette le aspettative di Standard & Poor's di ulteriore crescita per Wind, in particolare nella telefonia mobile, che produrranno effetti positivi in termini di generazione di cassa, consentendo un'ulteriore riduzione dell'indebitamento.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni