cerca

Le Borse europee riprendono fiato


Tra i titoli penalizzati, invece, si è guardato a RyanAir che ha perso il 9,7 per cento. A far scattare le vendite sulla compagnia low-cost è stato l'annuncio della società che ha previsto una frenata dei ricavi del prossimo anno a causa dell'impennata dei prezzi del carburante. Il tonfo del vettore irlandese ha peraltro condizionato gli altri operatori del comparto con EasyJet che ha lasciato sul terreno il 4,2% e British Airways il 2,2 per cento. Piazza Affari ha chiuso la seduta con il segno più Alla fine di una giornata poco briosa (il controvalore degli scambi è sceso a 3,5 miliardi dai 5 di venerdì) l'indice Mibtel è salito dello 0,59% a 26.479 punti, lo S&P/Mib è dello 0,44% a 34.767 punti mentre l'All Stars ha guadagnato l'1,32% a 13.027 punti. Seduta sugli scudi per Alitalia. Tra i titoli migliori Impregilo (+3,40%) e Stm (+2,70%). Rialzi discreti per Bulgari (+1,25% a 8), Pirelli (+1,17% a 0,71%) e Mediaset (+1,08% a 6,07).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni