cerca

Giochi, la raccolta vola a 47 miliardi Boom delle entrate

Quello dei giochi è uno dei pochi settori che sembra non risentire delle difficoltà economiche del Paese, ma che continua a crescere, grazie anche alla lotta all'illegalità portata avanti dai Monopoli.
Ma non mancano le critiche: l'associazione Codici si è detta contraria all'implementazione del settore, ricordando che nel paese sono circa mezzo milione le vittime del gioco compulsivo, anche se le cifre del fenomeno vanno ben oltre, con 30 milioni di giocatori, 12 milioni dei quali definiti «più costanti».
Sul «successo» dei giochi, anche in termini di entrate per lo Stato, pari quasi a una Finanziaria, parlano i dati di Aams, l'Amministrazione autonoma Monopoli: nel 2007 i giochi pubblici hanno fatto registrare una raccolta di 42,2 mld con un aumento, rispetto al 2006, del 19,7%.
Le relative entrate erariali si sono attestate a 7,2 miliardi (+7,1%), a cui vanno aggiunti 431 milioni ottenuti dall'esito della gara per l'aggiudicazione dei diritti per le scommesse ippiche e sportive. Ai giocatori sono stati distribuiti in vincite circa 29 miliardi di euro rispetto ai 23 dell'anno precedente.
L'incremento della raccolta, spiegano dai Monopoli, «è per larga parte il risultato del costante recupero di quote di gioco illegale e irregolare». Ma anche altri fattori hanno dato un «contributo significativo» al miglioramento dei risultati: tra questi il raddoppio del fatturato delle lotterie, per effetto soprattutto del successo del Gratta e Vinci, e l'aumento della domanda di gioco attraverso gli apparecchi da intrattenimento e divertimento, le cosiddette new slot che hanno portato 18,8 miliardi di raccolta nel 2007 e 2,2 miliardi di entrate erariali. Inoltre, c'è stata una progressiva riduzione delle imposte sulle scommesse sportive e ippiche, sui concorsi a pronostico su base sportiva, sulle lotterie, sui giochi opzionali del lotto e del SuperEnalotto e sugli apparecchi da divertimento e intrattenimento (aliquota media passata dal 22,6% del 2003 al 17,1 % nel 2007). Contestuale è stato l'incremento delle vincite ai giocatori, quest'anno pari a oltre il 68% della raccolta. Per quanto riguarda il gioco on line, nel 2007 la raccolta è stata di oltre 1 miliardo a cui va aggiunto l'ammodernamento della rete di vendita.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni