cerca

Piacciono a Piazza Affari i risultati di Unipol che, ...

Il mercato ha anche apprezzato la prudenza dell'amministratore delegato, Carlo Salvatori, che, in tempi di turbolenze, come spiega un analista «ribadisce concetti semplici e di buon senso». Niente follie per acquistare sportelli bancari, obiettivi di crescita anno dopo anno e attenzione agli obiettivi del piano industriale.
Piazza Affari ha premiato ieri il balzo a 460 milioni di euro dell'utile netto, cresciuto del 27%, più dei 414 milioni di euro stimati dal consensus degli analisti. Ma anche la solidità di Unipol testimoniata, tra l'altro, dagli «1,4-1,5 miliardi» indicati da Salvatori, come capitale libero (quello eccedente requisiti prudenziali e di vigilanza) utilizzabile, per esempio, per finanziare lo shopping. Anche se, sul fronte della crescita esterna, Salvatori continua a predicare morigeratezza: «soldi per cose care, non ne spendo». Niente follie dunque per i lotti di filiali messi in vendita da Unicredit o Intesa Sanpaolo: «gli sportelli a 10 milioni a metro quadro non li pago, non me ne importa di quello che dicono i mercati. Io faccio i conti a casa mia».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni