cerca

MEDIAWORLD Lcd e videogiochi i più amati a Natale ...

Questo il consuntivo della catena della grande distribuzione Mediaworld. Che ha chiuso l'ultimo mese dell'anno con un aumento delle vendite in valore pari all'8%.
UNICREDIT
L'ad Profumo in lotta
con i vertici del BdS
È rottura tra Unicredito e la controllata Banco di Sicilia. Il Cda dell'istituto siciliano ha deliberato ieri la nomina di Giuseppe Lopes a direttore generale, disarcionando l'uomo di fiducia del colosso bancario, cioè Roberto Bertola. Lo schiaffo della controllata siciliana non è stato digerito da Alessandro Profumo: «Le delibere del Banco di Sicilia in merito alle nomine dei vertici del Banco stesso sono prive di validità, per le modalità con le quali sono state assunte».
IMMOBILIARE
Sorgente investe
250 milioni di euro
I fondi del gruppo Sorgente hanno acquistato immobili per 250 milioni di euro nel periodo a cavallo con il nuovo anno. In particolare, il fondo Michelangelo ha investito 146 milioni di euro per l'acquisizione di 15 centri vendita della Upim dislocati in diverse aree del Nord e del Centro-sud. Sempre Michelangelo, poi, ha acquistato per 46 milioni di euro il complesso situato all'Eur di Roma dove hanno sede gli uffici della società di consulenza Accenture

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie