cerca

Bce, è allarme inflazione

Tanto che la Banca centrale «è pronta a far fronte a tutti i rischi», «tenendo d'occhio prezzi e salari» e «agendo in maniera ferma e tempestiva». Ad allarmare il numero uno dell'Eurotower non sono tanto il caro-petrolio o i prezzi dei generi alimentari, destinati prima o poi a stabilizzarsi, ma i cosiddetti «effetti di secondo livello» di questi aumenti, a partire da un incremento dei salari e, dunque, del costo del lavoro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello