cerca

Se ne è accorta anche la Banca Centrale Europea che ...

«I tassi interbancari alti riflettono timori relativi a esigenze di liquidità di fine anno, ma sono ingiustificati» ha detto Lorenzo Bini Smaghi, membro del board della Banca centrale europea. Secondo Bini Smaghi si tratta «di aumenti non giustificati» perché, in realtà, «c'è disponibilità di accesso di liquidità sul mercato per le banche» e, inoltre, «la Bce e le altre banche centrali continueranno ad assicurare stabilità sul mercato interbancario», ha concluso Bini Smaghi.
Solo parole visto che ieri alla chiusura l'Euribor, e cioè il tasso interbancario, è salito ancora a quota 4,963%, e questo noonostante il saggio ufficiale delle Eurotower sia fermo a quota 4%.
Sul fronte dei mutui è intervenuto anche il ministro dello Sviluppo Economico, Pier Luigi Bersani che ieri a proposito delle norme che consentono la portabilità dei mutui ha detto «abbiamo lavorato per inserire novità nel percorso alla Camera» e sono stati fatti «passi avanti notevoli» ma bisogna che «le banche abbiano una nuova mentalità» e assicurino un percorso «agile».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello