cerca

In dodici per l'ex Fiera


«Ben 12, tra le più importanti imprese a livello nazionale e internazionale, parteciperanno -ha proseguito- alla gara per l'area della Cristoforo Colombo a dimostrazione del fatto che la nostra città continua ad esercitare un formidabile appeal internazionale. Così come è altrettanto straordinario il fatto che i progetti che le imprese presenteranno saranno realizzati dai più bei nomi dell'architettura mondiale. E sono certo che da una competizione tra imprese e architetti di tale fama e esperienza non potrà che risultare un progetto di altissima qualità urbanistica e ambientale».
Nell'ex zona fieristica sorgerà la Città dei bambini insieme a spazi verdi e a una maggiore offerta residenziale.
«Deve essere motivo di orgoglio per la città anche il fatto che la Fiera di Roma spa - ha concluso Mondello - non solo ha realizzato nei tempi promessi e previsti e senza alcun costo aggiuntivo la Nuova Fiera di Roma, ma ha anche saputo avviare un progetto ambizioso, come il processo di valorizzazione dell'area dell'ex Fiera, nei tempi esattamente previsti dal proprio piano industriale.
Sul punto è intervenuto anche il sindaco di Roma, Walter Veltroni: «Roma è la città scelta dai più grandi architetti del mondo. È con le firme dei migliori progettisti che la città continua a rinnovarsi, a darsi nuove grandi infrastrutture, a restituire spazi un tempo commerciali a nuove funzioni di pregio per i cittadini».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello