cerca

Adr, Palenzona «rivendica» il terzo scalo

Lo ha detto il presidente di Adr, Fabrizio Palenzona, a margine della cerimonia per il centenario della nascita di Enrico Cuccia. «Noi di Adr - ha affermato, parlando dello scalo di Viterbo - riteniamo sia l'estensione dell'attuale concessione. Non è già nostro ma pensiamo che, avendoci tolto delle capacità di traffico su Ciampino per le ragioni note, è ovvio che ci deve essere restituita questa capacità aziendale».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie