cerca

Tav, l'Europa dà il via libera alle risorse

La proposta passerà ora all'esame del Parlamento europeo probabilmente già nella plenaria di gennaio. L'approvazione all'unanimità è stata successivamente confermata dal portavoce della rappresentanza italiana presso l'Ue, Manuel Jacoangeli che ha precisato che il nostro Paese sarà quello che prenderà più fondi. Per le sole reti transeuropee, infatti, la cifra è pari a 960 milioni di euro, mentre sull'insieme dei progetti l'attribuzione all'Italia per il 2007-2013 supera il miliardo di euro (1066 milioni). La somma complessiva stanziata da Bruxelles per il periodo 2007-2013 è pari a 5,1 miliardi di euro, di cui circa il 18% destinati all'Italia. La quota di contribuzione Ue sul totale della spesa per i progetti italiani supera il 30%.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni