cerca

Treni dei pendolari a rischio, il Governo cerca fondi

Il Governo intende fare la propria parte, «per garantire al 100% il livello di servizio del 2007, occorrono 94 milioni di euro aggiuntivi, siamo al lavoro con il Tesoro e al momento sono ottimista sulla possibilità di reperire tra 70 e 94 milioni», ha detto il ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi in una intervista al Sole24Ore.com.
Si tratta di 94 milioni di euro, che insieme ai 160 milioni già previsti dalla manovra, raggiungerebbero la cifra di 254 milioni, tale da consentirebbe alla società di non sopprimere i collegamenti non remunerativi sul mercato. In caso contrario, i tagli avrebbero riguardato fino a 10 milioni di treni-chilometro, vale a dire un numeroso elenco di treni tra Eurostar, Intercity e treni regionali.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello