cerca

Casa, quotazioni in salita del 5%


Presidente Carlino perché la periferia?
È da superare il concetto secondo il quale le zone non centrali sono perdenti. Oggi Roma sta seguendo le orme di Milano. E cioé la valorizzazione dell'hinterland. Con una differenza che nella Capitale si è puntato sullo sviluppo delle centralità.
Cosa sono?
I grandi poli attorno a cui si costruiscono interi quartieri che non mancano più di nulla. Mi riferisco, ad esempio, al Parco Leonardo vicino a Fiumicino oppure al quartiere di Ponte di Nona e Bufalotta in cui chi compra casa oggi trova già tutto: scuole, presidi medici, centro commerciale e verde attrezzato.
Nell'immediato futuro quale zona vede in espansione?
Tra quelle che daranno più soddisfazioni ai potenziali clienti nei prossimi mesi, terrei sotto osservazione Laurentino - Tor Pagnotta e dunque quella zona che dall'Eur si spinge verso il mare.
Cosa serve in questo momento per individuare nuove zone di costruzione?
Si deve cominciare a ripensare alla riqualificazione del territorio utilizzando alcune aree dismesse ed inutilizzate all'interno della città.
Come si calcola il giusto prezzo di un immobile di nuova costruzione?
Nell'edilizia la definiamo «regola aurea»: di solito 33% è il costo per l'acquisto dell'area edificabile, 33% il costo di costruzione e 33% il guadagno del costruttore prima delle imposte.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello