cerca

Calabrò (Agcom): «Rete fissa presto fuori da Telecom»

L'intesa raggiunta è che il sistema di tariffe asimmetriche (grazie al quale gli operatori non incumbent possono chiedere tariffe più elevate rispetto a Telecom) dovrà finire entro il 2010. Un plauso alla Reding è venuto da Fastweb, Tiscali e BT Italia. Luigi Gubitosi, ad di Wind, ha detto: «Condivido quanto affermato dal Commissario Reding e dal Presidente Calabrò circa l'opportunità di una regolamentazione asimmetrica per la definizione delle tariffe di terminazione. Considerando la dominanza di Telecom Italia nella telefonia fissa e di Tim e Vodafone in quella mobile, questa posizione garantisce le condizioni per ulteriori investimenti e clima competitivo. Auspico che siano tenute in conto anche le rilevanti differenze delle risorse frequenziali»

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni