cerca

Da Londra le ultime novità sulla finanza on-line

Londra17 ottobre 2007 - Le novità finanziarie arrivano direttamente dall’Inghilterra e parlano di conti che vengono aperti e chiusi a costi pari a zero su una piattaforma che può essere utilizzata per trattare titoli e azioni. Ecco allora che il conto può servire per sfruttare numerosi vantaggi, come lo scambio di titoli azionari e mini contratti. In questo senso diventa elevato il livello di rischio visto che, all’interno delle piattaforme, possono avere accesso una diversa tipologia di clienti. L'iniziativa è stata presentata a Londra da Ig Markets che ha analizzato anche le differenze tra la finanza londinese e quella milanese e i vantaggi di una e dell’altra.
Per aprire un conto on-line, è sufficiente accedere la sito www.igmarkets.it e seguire le istruzioni. Prima di tutto spedendo, attraverso i mezzi postali i documenti necessari, almeno entro quindici giorni dall’accesso e dall’iscrizione al sito e con un versamento minimo di mille euro. Sono previste due giornate di seminari, che si svolgeranno il 25 e il 26 ottobre, all’interno delle quali saranno spiegate al pubblico svariate tecniche di strategie economiche: compresi i Contract for Difference (Cfd).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500