cerca

Giovedì la riunione della Bce

Trichet prepara un altro rialzo dei tassi d'interesse

Sono queste le previsioni degli esperti per le imminenti riunioni della Bce (giovedì prossimo) e della Federal Reserve (martedì 8). L'Istituto di Francoforte - confortato da una economia in ripresa (+2,1% le previsioni relative alla crescita di quest'anno dopo +1,3% del 2005) e in presenza di tensioni inflattive che hanno portato Trichet a parlare di necessità di vigilare in occasione dell'ultima riunione del 6 luglio scorso - accelera il percorso di stretta monetaria e farà salire giovedì al 3% il costo del denaro, per farlo arrivare a fine anno al 3,5% secondo la maggior parte degli esperti. Al contrario, la Federal Reserve, in presenza dei segnali di un raffreddamento dell'economia stelle e strisce, è intenzionata a prendersi una pausa dal ciclo rialzista percorso per oltre due anni e mezza. Proprio ieri è giunta la prima stima sul pil Usa del secondo trimestre che ha messo a segno un deludente +2,5% contro le attese di +3% e il +5,6% registrato nel primo trimestre.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni