cerca

IL GOVERNATORE della Banca d'Italia, Mario Draghi, rivede le norme di vigilanza, modificando i termini ...

Il regolamento, pubblicato sul sito internet di Bankitalia e datato 27 giugno, prevede un allungamento dei termini entro i quali Via nazionale deve pronunciarsi su fusioni, cessioni, acquisto di quote bancarie, inizio di attività bancaria ed altri procedimenti. In particolare, per l'autorizzazione all'autorità bancaria Palazzo Koch avrà a disposizione 180 giorni per decidere, a fronte dei 90 previsti in precedenza. Per quanto riguarda invece le fusioni il termine è allungato a 90 giorni (60 in precedenza), così come per le scissioni (60 in precedenza).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari