cerca

Fisco, scatta la proroga per il modello 770 Altre novità in arrivo

E poi razionalizzazioni delle scadenze anche per l'Iva che, come accade ora anche per Irpeg e Irpef, non dovrà essere versata se il «debito fiscale» è inferiore ai 10,33 euro. Arrivano nuove semplificazioni fiscali e il decreto presidenziale presentato qualche mese fa, dopo aver seguito tutto l' iter - il via libera del Consiglio di Stato, la prima approvazione del Consiglio, l'esame del parlamento e l'approvazione definitiva del governo - è approdato in Gazzetta Ufficiale. Ecco le novità.
Modello 770: è previsto lo spostamento a fine settembre del termine per la consegna del modello 770 semplificato. La data precedente era fissata al 30 giugno. Dal prossimo anno, poi, questa proroga entrerà a regime e il 30 settembre diventerà la scadenza ordinaria.
Il Cud: è la certificazione dei redditi che il datore di lavoro deve consegnare entro la fine di marzo. La bozza del decreto, invece, prevede una consegna anticipata di quindici giorni, a metà marzo. L'obiettivo è quello di dare maggiore respiro ai Caf e ai datori di lavoro che offrono l'assistenza fiscale per la compilazione dei modelli 730. Questa novità, però, potrà scattare solo dal prossimo anno ed è per questo che il ministero ha invece previsto una proroga di 15 giorni - fino al 15 giugno - per la consegna, ai soli Caf, del 730 (mentre invece rimane fermo al primo di aprile il termine per la consegna del modulo al datore di lavoro che accetta di prestare la propria assistenza).
L'IVA: sono due le norme previste. La prima riguarda l'indicazione, come già avviene per Irpef e Irpeg, di un valore minimo di 10,33 euro sotto il quale non va effettuato il versamento. Se l'importo è limitato, infatti, l' erario perde soldi perchè in questo caso il costo della procedura supera quello dell' incasso. L' altra semplificazione riguarda l'allineamento delle scadenze per i rimborsi. In pratica sia il rimborso dell' iva sia la dichiarazione di compensazione infra-annuale delle eccedenze dei crediti dovranno essere presentate entro l' ultimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento.
Altre novità: novità minori sono previste per la fornitura dei documenti fiscali e per il passaggio dal regime di contabilità semplificata a quello ordinario.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello