cerca

Verso l'alleanza con Docomo I giapponesi pronti a entrare

Le due società di telecomunicazioni -l'annuncio ufficiale sarà dato domani- hanno raggiunto un accordo nell'internet mobile (i-mode), mentre l'azienda nipponica dovrebbe entrare nell'azionariato della società controllata dall'Enel.
L'intesa darà la possibilità a Wind di commercializzare in esclusiva per l'Italia l'ultima generazione di telefonia «made in Japan», che ha già conquistato oltre trenta milioni di utenti nipponici e che consente tra l'altro un accesso al web su uno schermo più grande di quello dei normali cellulari.
Dal gennaio 2004, quando cioè anche in Italia partirà l'Umts vero e proprio, Wind potrà dunque sfruttare a pieno la tecnologia giapponese. Ma, secondo quanto scrive Affari e Finanza, l'aspetto più importante dell'accordo sarebbe l'entrata di Docomo nel capitale di Wind, oggi controllata al 100% da Enel.
Wind, che non è oggi ancora quotata, potrebbe così essere avvantaggiata anche al momento dello sbarco a Piazza Affari godendo di un azionariato più stabile capace di generare la fiducia degli investitori. Ma l'ingresso nel capitale dei giapponesi, è stato seccamente smentito dall'amministratore delegato di Enel.
«Non è cambiato nulla. Non abbiamo trattative con nessuno, tanto meno con Docomo». Ha detto Paolo Scaroni. «E' totalmente falso che si siano - ha detto - se pur vagamente ipotizzate delle operazioni finanziarie», Scaroni ha invece confermato gli interessi comuni tra Wind e Docomo sulla fornitura di tecnologie. «E' un accordo - ha concluso - al quale diamo importanza perché dà accesso a quanto c'é di meglio nelle tecnologie di connessione tra internet e la telefonia mobile: è una cosa importante in cui crediamo molto».
Per il gestore giapponese non si tratta del primo affare concluso in Italia. Docomo si è infatti già affacciata sul mercato italiano stringendo una serie di intese con Tim.
Prima di scegliere la partnership con Wind, avrebbe inoltre testato la stessa possibilità con 3.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello