cerca

FAZIO

«Agire subito per recuperare competitività»

Il Governatore della Banca d'Italia Antonio Fazio intervenendo al 25° anniversario della Società Interbancaria per l'Automazione ribadisce che «occorre agire subito per recuperare competitività». Dagli indicatori Ue «emerge per il nostro Paese che le tendenze più negative sono quelle relative all'attività delle imprese nei settori ad alta tecnologia e, in misura minore, alla spesa per ricerca e sviluppo».
E poi occorre "rimuovere gli impedimenti normativi, fiscali, finanziari, culturali che limitano a crescita dimensionale delle imprese minori" e quindi puntare al "rinnovamento della pubblica amministrazione è un obiettivo a un tempo economico e civile, è necessario porre mano alla semplificazione dell'attuale corpo legislativo, composto da un traboccante numero di provvedimenti". Dal governo occorre uno snellimento delle leggi. La sfida è "ridurre le rigidità dell'economia". Infine, "perché le flessibilità non diventino, alla lunga, precarietà, occorre agire su tutte le rilevanti variabili macroeconomiche e sistemiche, la spesa pubblica, il prelievo fiscale, le infrastrutture, la legislazione".
A.N.T.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello