cerca

Pirelli, aumento capitale da 812 milioni di euro

Ciascuna azione con abbinato un warrant gratuito, sarà offerta a 0,52 euro, pari al valore nominale, dal 9 al 27 giugno.
A conclusione dell'operazione e considerato l'esborso della società per l'esercizio del diritto di recesso da parte degli azionisti, Pirelli&C. potrà beneficiare di mezzi freschi per circa 650 milioni di euro, mentre l'emissione di warrant porterà a un'ulteriore raccolta potenziale di 203 milioni.
Camfin si è impegnata a sottoscrivere la quota di sua pertinenza così come gli altri soci del sindacato di blocco di Pirelli&C. per un impegno del 78% circa dell'offerta. La parte residua è assistita da un consorzio di garanzia promosso e diretto da Mediobanca.
Con l'annullamento delle 116,2 milioni di azioni ordinarie Pirelli&C spa per le quali è stato esercitato il diritto di recesso, Camfin si avvia a salire dal 29,9% al 36,8% del capitale della società. Il superamento della soglia del 30% non comporta l'obbligo di opa in quanto è conseguenza dei recessi esercitati da altri soci di Pirelli&C.
In caso di integrale sottoscrizione dell'aumento di capitale e dopo la fusione di Pirelli&C Luxembourg e Pirelli la quota di Camfin scenderà poi al 24% circa. Intanto Camfin si avvia a varare, un aumento di capitale con offerta di azioni a 1,5 euro l'una di cui 0,98 euro come sovrapprezzo e con abbinato un warrant gratuito.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni