cerca

Palazzo Chigi si allarga Galleria Colonna al Demanio

Così gli uffici della presidenza del Consiglio potranno presto allargarsi anche nella Galleria Colonna. Il progetto messo a punto già da qualche anno sembra vicino ad una stretta. L' Agenzia del Demanio, che per conto del Tesoro controlla il patrimonio immobiliare dello Stato, ha tra i suoi obiettivi del 2003 l'acquisto proprio della Galleria Colonna. Così nel bilancio dell' Agenzia, nella convenzione appena stilata con il Tesoro, sono previsti 26 milioni di euro «destinati all'integrazione dei fondi necessari per l'acquisto del complesso di galleria Colonna». La parte di Galleria che verrà demanializzata dovrebbe costare 99 milioni, cifra coerente con la valutazione della transazione fatta nel '99, quando è partito il progetto, pari a 200 miliardi delle vecchie lire.
La galleria nel cuore di Roma, che affaccia su Piazza Colonna e Palazzo Chigi, ospiterà presto degli uffici della presidenza del Consiglio. Lo prevede un piano di accorpamento delle attuali 32 sedi in soli 5 palazzi tra i quali quello della Galleria Colonna.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500